Codice di condotta 


Ultimo aggiornamento: 22 Setembre 2020

 

Tutti gli Esercizi Convenzionati che collaborano con Realthings Srls sono impegnati a operare in modo responsabile. Per Realthings Srls è importante che i clienti sappiano che i prodotti in vendita sulla piattaforma e-commerce o in fiera sono stati realizzati eticamente, nel rispetto dell’ambiente e in condizioni di lavoro conformi alla normativa europea. 

Il presente Codice di condotta stabilisce gli standard minimi in base ai quali gli Esercizi Convenzionati che producono o forniscono beni e servizi per Realthings Srls devono rispettare. Gli Esercizi Convenzionati, firmando il contratto con Realthings Srls, accettano le disposizioni e i principi enunciati nel presente Codice di condotta e vi aderiscono in ogni momento.

I seguenti principi sono coerenti con la Dichiarazione universale dei diritti umani (UDHR) e le convenzioni dell'Organizzazione internazionale del lavoro (OIL).

Condizioni di lavoro

Lavoro minorile

L’Esercizio Convenzionato garantisce di non avvalersi di lavoro minorile, in nessun caso. Ciò significa che l’Esercizio Convenzionato non deve impiegare bambini la cui età sia inferiore all'età minima legalmente stabilita dalle disposizioni applicate della legge in vigore nel paese in cui si trova l'unità di produzione.

Coercizione e molestie

L’Esercizio Convenzionato afferma che la collaborazione tra datore di lavoro e lavoratore riguarda una relazione eticamente giusta e dignitosa. L’Esercizio Convenzionato non deve applicare punizioni fisiche, minacce di violenza o altre forme di abuso fisico, sessuale, psicologico, molestie o abusi verbali.

Discriminazione

L’Esercizio Convenzionato si impegna a rispettare il diritto dei dipendenti a costituire e partecipare ad associazioni di categoria, in modo lecito e responsabile, senza applicare alcuna discriminazione e senza alcuna forma di interferenza.

Salute e sicurezza sul posto di lavoro

L’Esercizio Convenzionato deve fornire un ambiente di lavoro sicuro e conforme alle normative igienico-sanitarie in vigore nel paese in cui si trova l'unità di produzione. Gli ambienti di lavoro devono essere conformi alle disposizioni di sicurezza e devono garantire l’accesso all'acqua potabile, ai servizi igienici e ai bagni, sistemi antincendio, illuminazione e ventilazione adeguata. L’Esercizio Convenzionato garantisce che gli stessi standard di salute e sicurezza devono essere applicati in tutti gli alloggi disponibili per i suoi dipendenti.

Salari

L’Esercizio Convenzionato si impegna a conformarsi al regolamento e disposizioni di legge in materia di salari e orari di lavoro, compresi quelli riguardanti i salari minimi, il tasso di straordinari, gli aumenti di anzianità e altri requisiti salariali in relazione al versamento di contributi obbligatori per legge. Salvo requisiti aziendali eccezionali, i dipendenti hanno il diritto di avere almeno un giorno libero ogni sette giorni.

 

Ambiente, Salute, Sicurezza

Sostenibilità ambientale

L’Esercizio Convenzionato deve incrementare progressivamente la sostenibilità ambientale delle proprie operazioni e richiedere lo stesso dei propri partner, fornitori e subappaltatori. L’Esercizio Convenzionato si impegna a ridurre gli sprechi, il consumo di energia, il consumo di acqua e le emissioni di gas nell'atmosfera. Inoltre, L’Esercizio Convenzionato deve rispettare tutte le leggi e i regolamenti applicabili nell’Unione Europea in materia di protezione ambientale.

Prodotti chimici nocivi

L’Esercizio Convenzionato ha la responsabilità di sapere quando e dove vengono rilasciati o utilizzati prodotti chimici dannosi per le persone o per l’ambiente, lungo tutta la catena di approvvigionamento. L’Esercizio Convenzionato è obbligato a rimuovere dai propri prodotti sostanze chimicamente nocive per l’ambiente o la salute delle persone.

 

Pratiche commerciali etiche e corrette

Altre leggi

L’Esercizio Convenzionato si impegna a rispettare tutte le leggi e regolamenti in vigore nell’Unione Europea, comprese le leggi e i regolamenti riguardanti la produzione, fissazione dei prezzi, vendita e distribuzione dei prodotti.

Anticorruzione

Realthings Srls si aspetta che tutti i partner commerciali aderiscano a standard di condotta morale ed etica del commercio. Realthings Srls non accetta alcuna forma di pratiche corrotte tra cui, a titolo esemplificativo: estorsione, frode o corruzione. I partner commerciali devono rispettare le normative nazionali e internazionali in vigore e sono tenuti a condurre gli affari in modo professionale, equo e lecito.

Monitoraggio e conformità

L’Esercizio Convenzionato autorizza Realthings Srls e i suoi rappresentanti a svolgere azioni di monitoraggio al fine di garantire la conformità con il codice di condotta, comprese le ispezioni senza preavviso presso le unità produttive e gli alloggi forniti

per i dipendenti, la verifica di libri e registri riguardanti questioni relative al personale impiegato e lo svolgimento di colloqui privati con i dipendenti. L’Esercizio Convenzionato si impegna a conservare presso la propria sede tutti i documenti che potrebbero essere necessari per dimostrare la conformità al presente Codice di comportamento.

Conformità al Codice di Condotta

L’Esercizio Convenzionato, firmando il presente Codice di Condotta, si impegna a rispettare tutte le disposizioni in esso contenute. In caso di inosservanza delle disposizioni del presente Codice di condotta, Realthings Srls ha il diritto di richiedere all’Esercizio Convenzionato di attuare tutte le misure necessarie per correggere eventuali non conformità al Codice di condotta. In caso di mancata modifica da parte dell'Esercizio Convenzionato, Realthings Srls si riserva il diritto di recedere il contratto di collaborazione con l’’Esercizio Convenzionato.